per ritornare ad Aquilonia…….



Il blog di Franco Arminio "Comunità Provvisorie" arriva nelle vostre case...lle email.


Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Comunità Provvisorie nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetto di ricevere questa newsletter e so che posso annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.

2 pensieri riguardo “per ritornare ad Aquilonia…….

  1. Grazie Mauro, grazie Giovanni!
    Amici, poco fa ho appreso della morte di Zanzotto.
    Quando muore un poeta muore una piccola parte di noi ma sono sicuro che i poeti
    – ovviamente non parlo di me ma dei grandissimi poeti di cui tutti ci cibiamo –
    vivono la vita terrena nel cuore degli amici, si disperdono nell’umanità e non sono mai smarriti perchè vivono di sorriso spalancato e scrivono con la gioia di avere
    una pacca sulla spalla.
    I poeti risorgono dalla commozione, sono la fotografia di uno sguardo in attimi eterni, pretendono di essere balsamo dell’umanità sofferente, sono i minatori del paradiso terrestre, sono la cosciente consapevolezza dell’ineludibile presente che ci avvolge.
    Un abbraccio a tutti, che è sempre un accapo lieto, Gaetano:-)

Rispondi