parto gemellare: libro e film….
quando finirà la singolarizzazione che ci ha messo uno contro l’altro e sempre più lontani uno dall’altro, ognuno potrà rallegrarsi di quel che fa e di quel che fanno gli altri. adesso è in atto una guerra, non tra gli stati, ma tra le persone, è la terza guerra mondiale dell’occidente, quella che sta ammazzando più persone.

 

4 pensieri riguardo “

  1. Caro Franco
    T’ incontro spesso ma ti scrivo poco, è solo che prima d’incontrarti non scrivevo affatto. Tra una frase magra e l’altra non c’è niente, infondo fabnig è una tua invenzione, come tante altre che puoi mettere nello zaino e portare dove vuoi. Non siamo sullo stesso piano. La terra che de-scrivi non ha pianure ma solo la tua vetta e il tuo appello a scalarla cade sempre nel vuoto, anche se lo sentiamo in tanti. Bisogna avvicinarsi e mettere in gioco il corpo per intraprendere la scalata. È difficile trovare delle comunità più provvisorie di quelle che, legate ad una corda, lottano contro la gravità. Il primo appiglio a cui aggrapparsi è quel dente.

Rispondi