Un Paese accidentato, le sue montagne. Wu Ming 2 intervista Marco Armiero

Ho ritrovato una bella intervista a Marco Armiero, storico dell’ambiente, autore di A Rugged Nation. Mountains and the Making of Modern Italy: 19th and 20th Century: “un libro sull’Italia, sul ruolo che hanno avuto le montagne nel suo divenire nazione”. Potete leggerla qui: http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=7008

Ricordo nel vecchio blog una discussione sul tema “abbiamo voltato le spalle alle montagne”…



Il blog di Franco Arminio "Comunità Provvisorie" arriva nelle vostre case...lle email.


Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Comunità Provvisorie nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetto di ricevere questa newsletter e so che posso annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.

One thought on “Un Paese accidentato, le sue montagne. Wu Ming 2 intervista Marco Armiero

  1. Lioni, 5-9-2012, h.14:22=
    Grazie Michele, ho letto e riflettuto sul nostro mondo “occidentato”, cioè “dell’Occidente Accidentato”- come da anni sostengo e definisco;
    saluti cari a te a gli amici del blog, Gaetano.

Rispondi a Gaetano Calabrese Annulla risposta