magistero dei finti

in mattinata il sindaco vecchio di bisaccia
diceva al nuovo
che tutto il consiglio si deve dimettere
tanto poi ci accordiamo
e presentiamo una sola lista e magari
il nuovo sindaco rimane sindaco.
nel pomeriggio il consiglio comunale
era riunito al solito posto
davanti al reparto di psichiatria.
sono arrivati i carabinieri per portare via
i tre pazienti rimasti.
ho detto al sindaco e ai consiglieri
di fare un pò di resistenza
ma il sindaco nuovo
quando ha visto il brigadiere
si è subito alzato.
sono tornato in ospedale
pochi minuti dopo
non c’era più nessuno.
adesso la protesta si sposta
alla comunità montana
ma all’inizio della prossima settimana.
si parlerà di dimissioni
si parlerà di allargare la protesta
ma il nuovo sindaco non ha mai partecipato
alle proteste altrui.
oggi il mondo funziona così,
nessuno è colpevole di niente.

(di noi diranno che fu finta
perfino la vita più convinta.)

 

franco arminio



Il blog di Franco Arminio "Comunità Provvisorie" arriva nelle vostre case...lle email.


Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Comunità Provvisorie nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetto di ricevere questa newsletter e so che posso annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.

3 pensieri riguardo “magistero dei finti

Rispondi