ho fame di paesaggio

oggi ho capito

che ho fame di paesaggio.

prima se andavi da bisaccia ad andretta

quello che stava in mezzo era il vuoto

adesso il vuoto è dentro i due paesi

e il pieno è nello spazio che li divide.

la conferma mi è venuta provando più tardi

un’altra via, quella che da andretta

porta a calitri. è solo in parte asfaltata

e non ci passa nessuno.

la terra sembrava più buona

e l’ho mangiata assieme alla luce.

per il resto è stata la tipica giornata

invernale dell’agosto irpino.

 

franco arminio

 

 

 

 

One thought on “ho fame di paesaggio

Rispondi