6 pensieri riguardo “siamo dei cretini

  1. caro Franco,
    l’impoverimento dell’immaginario ormai è al suo apice! Cosa possiamo pretendere da noi stessi?! Viviamo in un carcassa senza anima e senza simboli. Siamo tutti impastati di veleni e scorie morte. In queste condizioni, come pretendere che l’anima bruci di fuoco ardito!?

  2. È un mare bianco l’altura in questi giorni. È qui, sotto questa neve, che l’anima può bruciare di fuoco ardito.
    Venite ma fate presto, la neve è provvisoria.

  3. scusate ma capisco l’invito di fabio non solo per “nostalgia infantile” della grande nevicata degli anni cinquanta in Irpinia che ho conservato come “fuoco ardito” nei miei occhi e sopratutto nel mio cuore…

Rispondi