8 pensieri riguardo “irpinia

  1. Lioni, 13 aprile 2012, ore 15:30
    Caro Federico, cari Amici, prima non si apriva il blog, ora sì, e allora improvviso, alé:

    ECFRASI

    Un fumo eclissa il sole
    e uno squarcio l’azzurro
    si fa grigio
    tra lo scheletro dei rami:
    è questo l’amaro colore
    degli uomini irrequieti
    che anneriscono il candore
    delle nuvole vagabonde
    senza fermare l’innocenza
    del loro andare,
    della luce
    e della terra che ci accoglie
    – paziente come sempre !-

    Con affetto, saluti a tutti, Gaetano Calabrese

Rispondi