quando si nasceva in cento

Piove ma per il corpo disidratato del paese non basta.Nel bar si fanno i conti. Dall’inizio dell’anno sono nati cinque bambini, ci sono due gravidanze in corso, sono morte trenta persone e si sono celebrati nove matrimoni ma una sola coppia ha scelto di vivere in paese. Io, mi dice il barista, domenica ho festeggiato sessant’anni, in quell’anno tra il paese e le frazioni nelle campagne siamo nati in cento.



Il blog di Franco Arminio "Comunità Provvisorie" arriva nelle vostre case...lle email.


Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Comunità Provvisorie nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetto di ricevere questa newsletter e so che posso annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.

One thought on “quando si nasceva in cento

Rispondi