Poesia d’amore

Una donna esiste,
una sola.
E pure un uomo esiste,
uno solo.
Sono fili d’erba,
non hanno nome,
sono presenze brevi
come un tramonto,
sono incanti che sfuggono.
Girate per il mondo
a porte aperte,
date fiducia alla vita
e anche alla morte.
Verrà il vostro uomo,
verrà la vostra donna,
verrà se avete i nervi sciolti,
se siete una crepa in un campo, un animale
in un bosco. Fidatevi,
prima o poi arriva
la bella felicità
che toglie il sonno.

Franco Arminio

Rispondi